COME SCEGLIERE LA RECINZIONE DA GIARDINO

-

Le recinzioni da giardino permettono di delimitare e difendere la tua proprietà da intrusioni e sono strategici per proteggere la privacy dell’intera abitazione. Possono essere un utile elemento per creare un’oasi di relax nella zona outdoor e contribuiscono ad abbellire e ad arredare il tuo giardino regalandogli un aspetto totalmente nuovo. Per questo motivo è importante scegliere il tipo di recinto ideale da installare tenendo conto del loro scopo principale e dei tuoi bisogni

Le recinzioni da giardino possono essere di svariati modelli, ma la scelta deve dipendere soprattutto dallo stile che vuoi dare all’ambiente. Prima di decidere quale modello acquistare tieni in considerazione i seguenti aspetti:

  • la dimensione del giardino e lo spazio da recingere
  • l’altezza che dovrà avere la recinzione, per evitare intrusioni nella tua proprietà o garantire protezione dai raggi del sole;
  • il materiale con cui delimitare i confini del recinto, che può essere in ferro, in legno o in PVC ad esempio
  • lo stile della recinzione, che dovrà essere coerente con quello della tua proprietà Una recinzione da giardino moderna ad esempio può valorizzare in maniera efficace una casa dallo stile contemporaneo

Una volta presi in considerazione questi elementi, potrai orientarti più facilmente sulla scelta del modello adatto al tuo giardino.

Oscuranti per recinzioni

Gli oscuranti per recinzioni vengono utilizzati per garantire la totale riservatezza e tranquillità dell’area recintata. Sono versatili e personalizzabili per questo motivo in commercio li troviamo in molteplici forme e tipologie:

I divisori oscuranti o pannelli per esterno sono un’ottima soluzione per finalità estetiche. Vengono utilizzati per delimitare e isolare un piccolo spazio del giardino in modo da creare una zona al riparo dalla luce e dal vento. Possono essere prodotti in legno, in PVC o in alluminio ed essere utilizzati per rivestire una parete esterna o decorare una recinzione con grande stile.

I teli oscuranti per esterno sono delle vere e proprie tende che proteggono principalmente dai raggi del sole e sono utilizzati con una struttura a scorrimento grazie all’ausilio di pratici occhielli.

Le reti ombreggianti per esterno sono gli oscuranti più diffusi sul mercato per svariati motivi. Oltre ad essere facili da trasportare e montare, hanno un costo contenuto e resistono alle intemperie senza ostacolare il passaggio dell’aria e della luce. La tonalità di colore più comune in commercio è il verde, tuttavia sempre più spesso sono disponibili in diverse trame e forme Sono solitamente realizzati in polietilene un materiale che resiste ai prodotti agrochimici e ai detergenti e che consente di scegliere tra diverse finiture e tonalità Le reti oscuranti vengono utilizzate principalmente per:

  • recintare i campi sportivi;
  • oscurare e proteggere parcheggi, terrazzi o, se applicate in orizzontale, gazebo o pergolati molto esposti al sole
  • schermare orti o serre per evitare che il sole batta direttamente sulle piante rischiando di bruciarle;
  • proteggere dalle zanzare, in caso si opti per scegliere modelli appositi.



Le reti oscuranti variano in base al livello di copertura

  • copertura al 70 generalmente utilizzate per i cantieri
  • copertura al 90 ideali come frangivista
  • copertura al 100 garantiscono totale privacy in quanto schermano la visione dall’esterno

I frangivista possono essere realizzati in legno o PVC e sono la soluzione perfetta per chi vive in una zona ventosa. Oltre a proteggere in maniera efficace dal vento, sono perfetti anche per chi non vuole rinunciare alla privacy Uno degli utilizzi più comuni è quello agricolo i frangivista assicurano infatti la protezione dei raccolti.

Arelle e cannicci

Le arelle e cannicci da giardino sono degli elementi di recinzione in grado di creare zone d’ombra naturali, schermare dai raggi del sole e donare freschezza e riparo.

Le arelle sono prodotte in fibra naturale e ciò le rende piacevoli alla vista oltre che funzionali. Si armonizzano perfettamente con l’ambiente circostanze, tuttavia non sono adatte in aree umide in quanto rovinano e imputridiscono il materiale con cui vengono a contatto. Le arelle sono una soluzione conveniente, pratica e semplice da montare che permette di delimitare i tuoi spazi creando zone di relax per rilassarti all’aperto.

In commercio è possibile trovarle in diversi materiali:

  • Arelle in bamboo: sono più costose, ma garantiscono qualità e freschezza all’ambiente che le circonda. Sono in grado di durare nel tempo e rappresentano la scelta ideale se si vuole donare allo spazio un aspetto orientale.

  • Arelle in legno: Il loro aspetto crea una gradevole combinazione rustica ed elegante in grado di proteggere dal sole e agenti atmosferici. La superficie può essere liscia o levigata o ruvida e possono regalare un tocco di design al giardino di casa oppure all’area circostante la piscina

In alternativa alle arelle si possono installare dei cannicci. Creati in materiale sintetico in grado di emulare le stesse caratteristiche delle arelle in legno e in bamboo a prezzi inferiori hanno un’alta capacità di schermare e proteggere dagli agenti atmosferici e non hanno bisogno di manutenzione. Tuttavia non garantiscono la stessa qualità di freschezza dei materiali naturati

Siepi artificiali

Per gli amanti delle piante, le siepi artificiali sono la soluzione ideale. Permettono di ricreare un effetto molto realistico e non richiedono l’utilizzo dei prodotti di manutenzione che una siepe naturale solitamente necessita. I motivi per cui spesso si preferiscono le siepi artificiali a quelle tradizionali sono, oltre alla capacità di abbellire e decorare l’angolo esterno, la possibilità di essere esposte per anni all’esterno mantenendo intatte le proprie caratteristiche e di essere modulari e adattabili a diversi spazi.

Sul mercato esistono vari modelli per consentirti di scegliere il modello di siepe che ti piace di più Valuta bene le dimensioni di cui hai bisogno prima di scegliere un modello in rotolo, a doppia faccia oppure autoportante.

Grigliati per esterno

I grigliati per esterno rappresentano il completamento ideale sia per zone ampie come i giardini e cortili che in terrazze e piccoli spazi all’aperto. Garantiscono la privacy creando dei veri e propri separé, ma la loro caratteristica principale è data dalla creazione di disegni naturali se abbinati a delle piante rampicanti. Per questo motivo al momento dell’acquisto ricordati di fare attenzione alla forma del grigliato ogni modello può dare vita a un disegno differente nel tuo giardino a seconda che sia quadrato, a rombo, asimmetrico, ecc.
Un altro elemento da non trascurare in fase di scelta del grigliato è il materiale.


Grigliati in legno
I grigliati in legno sono delle strutture da giardino indicate per creare uno spazio riservato e allo stesso tempo arricchire con piante rampicanti l’ambiente esterno per dargli un tocco più naturale.

Grigliati in PVC

I grigliati in PVC possono essere realizzati in vari colori e anch’essi ospitano piante rampicanti. Sono apprezzati perché facilmente lavabili, con una buona resistenza nel tempo e in grado di proteggere dagli agenti atmosferici.